Albero dei Bimbi | Albero dei bimbi - Made with love: Negozio on line di abbigliamento e accessori per bambini

c’era una volta

L’ ALBERO DEI BIMBI

C’erano una volta, in un tempo lontano, due fratellini che vivevano in una casa in campagna alle porte di una grande città. I due fratellini, sempre sorridenti ed educati, erano soliti giocare nel loro giardino, ma al contempo erano molto curiosi e avevano il desiderio di fare delle scoperte e di imparare cose nuove. La loro mamma tuttavia era molto apprensiva, diceva sempre loro: “Bimbi, non allontanatevi troppo, giocate nel nostro meraviglioso giardino”. Un pomeriggio di primavera però i due fratellini decisero di non ascoltare la loro madre, e, spinti dal loro coraggio, scavalcarono le mura del giardino.
Continua a Leggere...
Dopo aver superato le mura, si ritrovarono davanti ad un largo sentiero che aveva ai lati tanti alberi verdi e cespugli in fiore. Vi erano anche dei coniglietti saltellanti che sembravano incitare i bimbi a camminare.Delle farfalle variopinte volavano allegre di fiore in fiore, mentre degli uccellini sembravano dare ai due bimbi il loro benvenuto in questa nuova terra. Alla fine del sentiero vi era un bellissimo albero, che comunicava qualcosa di magico e fantastico. Questo albero aveva delle radici forti e vigorose che affondavano nel terreno di erba fresca. Il tronco anche se esile, dava l’impressione di essere forte e capace di reggere a tutte le intemperie. I suoi rami erano braccia ricche di petali colorati a forma di cuori di varie dimensioni. I due fratellini vennero così attratti dal senso di protezione che trasmetteva loro quell’albero e giocarono sotto i suoi grandi rami tutto il pomeriggio. La sera tornarono a casa e raccontarono tutto alla loro mamma. Parlarono di quel magnifico albero capace di infondere loro sicurezza e coraggio… La mamma, commossa dalla gioia dei suoi piccoli, imparò una cosa importante da quell’albero che aveva vegliato sui suoi bambini: da allora in poi li avrebbe lasciati liberi di scoprire il mondo, di sognare e di sbagliare. Ma sarebbe rimasta per loro un punto saldo e stabile. Sarebbe stata per i suoi bimbi sempre un punto di riferimento, la persona da cui tornare nel momento del bisogno, ma allo stesso tempo li avrebbe lasciati liberi di scoprire e di crescere, proprio come l’Albero dei Bimbi.

dal

BLOG

Qf: un coworking baby friendly a Milano

Mamme e papà avete mai immaginato uno spazio con i vostri bambini in cui si può essere vicini pur facendo cose diverse? Uno spazio in cui i genitori lavorano, i bimbi fanno cose da bimbi e poi quando è ora di andare a casa, basta attraversare il corridoio e si è di...

leggi tutto

Ghiaccioli fatti in casa

Non sempre è necessario comprare prodotti confezionati, specialmente quando la ricetta è molto semplice come nel caso dei ghiaccioli. Procuratevi uno stampino per i ghiaccioli (io l'ho comprato all'Ikea ma si trovano un po' ovunque). Prendete della frutta fresca,...

leggi tutto

scrivici un

MESSAGGIO

Per qualsiasi informazione contattaci compilando il seguente form, ti risponderemo al più presto.

2 + 14 =

METODI DI PAGAMENTO
(Bonifico Bancario – Contrassegno)


SPEDIZIONI